L'armonica a bocca è un vero e proprio "mondo" ...

Le possibilità di questo strumento sono a dir poco, sorprendenti e inaspettate.

Esistono più di 100 modelli diversi di armonica a bocca con caratteristiche molto diverse e peculiari.

 

 

 

Armonica diatonica "piccolo":diatonica piccolo

Si va dalla diatonica "piccolo" regina dei canti della montagna e canzoni popolari, usata in trentina fin dai tempi dei nostri padri e nonni, all'armonica "Blues" con le sue caratteristiche uniche che ne fanno uno strumento a sé ed inconfondibile.


 

 

accordo basso

Armonica "basso" e armonica "accordo": 

Sono armoniche per complessi, costruite apposta per suonare insieme in gruppi di sole armoniche (trio, quartetto, quintetto, orchestra di armoniche ... ) con risultati lusinghieri sia nel campo popolare che leggero, jazz e addirittura classico.

 

 

 

 

 

 

Armonica"cromatica" armonicacromatica

Per arrivare infine all'armonica cromatica "la  Regina", il punto di arrivo dell'evoluzione di questo strumento che pone l'armonica all'altezza di un qualsiasi altro strumento a fiato.

L'armonica cromatica è uno strumento completo in grado di eseguire qualsiasi tipo e genere di musica: dal repertorio classico sinfonico dove realizza il massimo delle sue qualità espressive fino al jazz, al blues, alle canzoni ed al folk. Non esiste spazio dove questo strumento non possa dare un valido e nuovo contributo all'espressione musicale. Oltre alla varietà di timbri, di vibrati, la possibilità di accordi e di effetti particolari ,ricorderemo anche l'estensione eccezionale che supera, nel modello più grande, le 4 ottave, ed infine le sue dimensioni: il modello a 4 ottave è inferiore ai 20 centimetri di lunghezza. E' lo strumento che concentra più note in uno spazio minimo.